Olio di Cocco: 10 usi per la bellezza.

Come avrete letto dal titolo oggi il protagonista è lui: l’olio di cocco!

olio-di-cocco

L’ho scoperto da poco e devo dire che non posso più farne a meno, si tratta di un prodotto che può essere sfruttato a 360° per la bellezza del corpo, dei capelli ed anche per la nostra salute personale, si perchè oltre a rafforzare i capelli e a sbiancare i dentri tra le varie proprietà l’olio di cocco rafforza il sistema immunitario è un potente antinfiammatorio,antibatterico ed è ricco di Grassi saturi, può quindi essere usato anche nella cucina ed avere benefici. Sembrerebbe inoltre che aiuti a combattere lo stress.

L’olio di cocco si presenta solido al di sotto dei 23° tuttavia noterete subito che mettendolo sulle mani si scioglie in un batter d’occhio.

Come sempre in questo spazio, volevo darvi alcuni spunti per utilizzarlo come prodotto di bellezza. E’ possibile infatti utilizzarlo come:


1)Crema idratante, se applicato sulla pelle, magari dopo una doccia essendo ricco di vitamina E la renderà estremamente morbida e vellutata.

2)Struccante per rimuovere il trucco e tutte le impurità della pelle. Vi basterà applicarne un po’ sul viso e massaggiare delicatamente, poco dopo potete rimuovere il tutto con un dischetto di cotone o una salvietta.

3)Impacco per i capelli o al posto del balsamo. Renderà i vostri capelli più morbidi,vellutati e setosi inoltre ne stimola la crescita e aiuta a combattere la forfora. (Unica nota negativa in questo caso è che non è semplice da levare via dai capelli quindi vi consiglio di sciaquarli accuratamente e non avere fretta, come la sottoscritta!)

4)Balsamo labbra. Le nutre ed è perfetto specialmente se come me avete delle labbra sensibili o secche.

5)Rinforzante per unghie. Basterà massaggiarne un po’ direttamente sulle mani e sulle unghie, grazie alla sua azione nutriente è infatti l’ideale.

6)Siero contorno occhi per attenuare le occhiaie. Basta massaggiare delicatamente poco prodotto sul vostro contorno occhi. Inoltre è antiage quindi due piccioni con una fava!

7)Sbiancante per i denti. Potete diluirlo con un po’ d’acqua o applicare direttamente sullo spazzolino, oltre ai denti ne beneficierà tutta la bocca.

8)Per perdere peso. L’olio di cocco brucia i grassi e vi aiuta a controllare il metabolismo,secondo gli studi condotti basta assumerne 2 cucchiai al giorno.

9)Crema per curare psoriasi e dermatiti. Essendo un ottimo antinfiammario è appunto raccomandato per tutte quelle persone che soffrono di questi disturbi. E’ consigliato applicarne un po’ nella zona da trattare per averne subito benefici.

10)Esfoliante. Unito ad esempio a dello zucchero di canna è possibile ottenere un peeling esfoliante niente male.

E’ consigliabile scegliere sempre un olio biologico che sia del tutto naturale per sfruttare al meglio le sue proprietà senza avere controindicazioni.

Alla prossima!

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

Annunci

Bellezza fai da te: Scrub al caffè.

La cura della pelle è sicuramente fondamentale nella routine di ogni donna, una pelle elastica è sana è molto più affascinante rispetto a una pelle devitalizzata e stressata e questo lo sapevano bene anche le nostre nonne.

Tra gli innumerevoli segreti di bellezza che conoscevano, in particolare vorrei parlarvi del comunissimo scrub utile per rigenerare la pelle ed eliminare così cellule e scorie morte contrastando il processo d’invecchiamento e donando freschezza e luminosità al viso.

Uno dei rimedi più efficaci è lo scrub fatto con i fondi del caffè e l’olio di oliva.

scrub-al-caffè-naturale

Come prima cosa bisogna lavare i fondi del caffè e lasciarli asciugare per bene (potete usarli direttamente senza lavarli,se preferite) dopodichè bisogna aggiungere dell’olio di oliva e mescolare fino a quando non avrete ottenuto una consistenza più o meno fluida a quel punto bisogna lasciare riposare il composto per un pò a temperatura ambiente.

Fatto questo procedimento lo scrub è pronto per essere applicato sul viso, massaggiandolo lentamente e con movimenti circolari, dopo 10 minuti basta sciaquare il tutto con acqua fredda per notare subito la differenza.

La pelle appare immediatamente più fresca e luminosa, oltretutto fare uno scrub una o due volte la settimana oltre a favorire il ricambio di cellule morte permette ad ogni prodotto di make up utilizzato di aderire meglio e sopratutto di durare decisamente di più!

Ma perchè proprio il caffè?

Questa bevanda è innanzitutto un esfoliante naturale a cui si riconoscono diverse proprietà tra cui quelle antiossidanti, idratanti, purificanti e anticellulite! Infatti è possibile e consigliato utilizzarlo oltre che sul viso su tutto il corpo per goderne appieno dei molteplici benefici, è molto indicato anche per chi ha la pelle secca e tra l’altro le nostre nonne lo utilizzavano anche per prevenire la formazione delle fastidiosissime vene varicose.

Per quanto riguarda l’olio potete scegliere quello che più preferite e che si adatta meglio al vostro tipo di pelle. (L’olio d’oliva è molto indicato per le pelli sensibile in quanto ha proprietà antinfiammatorie ed ammorbidenti)

caffè-scrub-naturale-bellezza

Come sempre, visto che sono sempre alla ricerca di nuove ricette se ne avete una particolare o utilizzate uno scrub diverso fatemelo sapere.
Alla prossima.

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

Flop del momento.

Buonasera ragazze, stasera ho deciso di parlarvi di un prodotto che mi ha davvero delusa, ovvero il Soft Matte lip Cream di Nyx  nella colorazione “Transylvania”.

Si tratta di un rossetto liquido dal finish opaco, il colore è un viola scuro/melanzana oserei dire e a quanto pare è stata una delle tinte ad andare maggiormente a ruba.

nyx-lipstick-transylvania.jpg

Sicuramente è un colore adatto soprattutto alle più intraprendenti e a chi non ha paura di osare essendo comunque una tonalità molto scura che io amo.

Tuttavia ahimè mi tocca bocciarlo, innanzitutto per ottenere una bella colorazione scura è necessario applicarlo più volte con la conseguenza che sbava ancora di più quindi è necessario sistemarlo con l’aiuto di un pennellino e del correttore, oltretutto non asciuga nemmeno rapidamente come invece gli altri rossetti della stessa gamma. Per quanto riguarda la durata, devo dire che è abbastanza sufficiente -se riuscite a stenderlo senza dare di matto come ho fatto io- anche se bevendo e mangiando va via abbastanza in fretta in effetti.

Come potete vedere di seguito alla prima applicazione il rossetto presenta delle striature e dei piccoli grumi

transylvania

E la situazione non migliora molto con la seconda stesura!

transylvania-nyx-swatch

In conclusione non lo consiglio assolutamente, per quanto riguarda Transylvania  Nyx ha toppato alla grande!

Alla prossima!

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

Recensione: The Cushion Eyeliner by Essence.

Dopo giorni di assenza dovuti alle festività finalmente sono ritornata per parlarvi di uno dei nuovissimi prodotti che ho provato recentemente, come avrete letto dal titolo mi riferisco proprio al nuovo eyeliner di Essence che si è ispirata ai trend asiatici per cui se vi aspettate di trovare all’interno di questo barattolino un eyeliner in gel…beh mi spiace deludervi!

essence-the-cushion-eyeliner.jpg

All’interno della boccettina infatti troverete una spugnetta impregnata di liquido, eh si avete letto bene perchè questo eyeliner a dispetto del suo packaging è un eyeliner liquido; la spugnetta serve infatti per dosare al meglio il prodotto in modo da evitare sprechi.

Io ho provato la tonalità 01 Black che è anche l’unica disponibile al momento.

Veniamo dunque alla perfomance del prodotto.

Parto subito dal lato positivo che a mio avviso è la durata, ho messo l’eyeliner al mattino e mi è durato per tutto il giorno senza doverlo ritoccare, il nero inoltre è bello intenso e carico, tuttavia ahimè ha delle pecche, sempre per quanto mi riguarda; questo eyeliner tende a seccarsi velocemente quindi dovete lavorarlo in fretta, proprio per questo motivo la stesura non è delle più semplici.

Diciamo che se siete di fretta io vi consiglio di usare il classico eyeliner, proprio perchè questo necessità di più “attenzioni”.

Per quanto riguarda il prezzo è di 3,79 e una volta aperto il prodotto ha una durata di 12 mesi.

Qui potete vedere lo swatch dell’eyeliner che come vi dicevo è bello carico proprio perchè molto pigmentato.

the-cushion-eyeliner
INCI: Aqua (Water), Ammonium Acrylates Copolymer, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Polyurethane-35, Laureth-21, Polyglyceryl-2 Caprate, Methylpropanediol, Alcohol Denat., Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Panthenol, Tocopherol, Helianthus Anuus (Sunflower) Seed Oil, Glycerin Butylene Glycol, Tri-C12-13 Alkyl Citrate, Caprylyl Glycol, Laureth-30, Disodium Deceth-5 Sulfosuccinate, Stearic Acid, Palmitic Acid, Phenylpropanol, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Citric Acid, Sodium Hydroxide, Phenoxyethanol, Sodium Dehydroacetate, CI 77266 (Black 2) (Nano).
Tutto sommato per me è promosso, voi lo avete già provato?

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

Mai più inosservate. || Holographic Make up

Eccoci qui, oggi volevo parlarvi di un nuovo trend che sta spopolando sempre di più a partire dagli Stati Uniti fino ad arrivare qui da noi.

Si tratta del make up olografico; che siano labbra, che siano gli occhi o addirittura le unghie una cosa è certa: non passare inosservate è la regola base di questo trend!

trucco-olografico

Per rispondere a questa mania le case cosmetiche non si sono di certo fatte trovare impreparate e ovviamente troviamo rossetti, ombretti,  lucidalabbra e l’immancabile illuminate! Tutto scintillante e luminoso, i colori pastello e brillanti sono i veri protagonisti per ricreare questi bellissimi effetti.

olografico-trucco

make-up-olografico

Anche su instagram è possibile rendersi conto di quanto il trucco olografico stia prendendo sempre di più piede, basta per esempio inserire l’hashtag #holographicmakeup per trovare nuove idee e non solo, sul social trovate anche spunti anche per le vostre unghie.

unghie-olografiche

Tra le più famose case cosmetiche troviamo Nyx, Kat Von D, Urban Decay ,Too faced e perfino Neve Cosmetics che hanno infatti sfornato palette dai toni iridescenti per farvi brillare come stelle.

alchemist-palette-kat-von d
Alchemist palette by Kat Von D
unicorn-tears-too-faced
Unicorn Tears by Too Faced

 

A voi piace il trend del momento?

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

Bagno nell’oro con Lush! || GOLDEN IDEA

Volevo parlare da un pò di tempo di uno dei miei argomenti preferiti o meglio di uno dei miei “prodotti” se così vogliamo chiamarli, preferiti: le ballistiche o bombe da bagno.

Per chi non sapesse di cosa sto parlando chiarisco subito il dubbio: si tratta di vere e proprie pallette colorate che in forma solida si presentano porose e colorate, una volta immerse nell’acqua si sciolgono sprigionando diversi effetti a seconda della palla che avete scelto.

La causa dell’ “esplosione” delle bombe a contatto con l’acqua è dovuta alla presenza di acido citrico e bicarbonato, vengono poi arricchite da burri vegetali ed oli essenziali per rendere la pelle morbida e profumata.

Voglio parlarvi proprio della Golden Idea di Lush, l’ultima ballistica che ho recentemente provato.

bath-bomb-lush

Dopo aver immerso la ballistica all’interno della vasca da bagno l’acqua ha preso delle sfumature dorate e si potevano osservare anche i brillantini. Inutile dire che ho adorato l’effetto e che non volevo assolutamente più uscire dalla vasca, oltretutto la mia pelle grazie alla presenza dei burri era davvero morbida, l’unico inconveniente per così dire è che i brillantini ovviamente restano attaccati al corpo, ma una volta sciaquati sotto la doccia vanno via facilmente.

bomba-da-bagno-lush-golden-idea

Da Lush potete trovarne di diverso tipo e con effetti bellissimi e i costi si aggirano più o meno tra i 4 e i 10 euro, tuttavia è possibile anche creare le proprie personalissime bombe a casa, infatti sarà il mio prossimo esperimento!

A voi piacciono le bath bomb?

Per stasera è tutto, alla prossima!

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM

MiniReview: Shampoo concentrato delicato Biofficina Toscana.

Buonasera oggi volevo parlarvi di un campioncino di Shampoo che mi è stato inviato da bioveganshop, ovvero lo shampoo concentrato delicato di Biofficina Toscana.

bio-officina-toscana

Piano piano mi sto convertendo al bio quindi questo è in assoluto il primo prodotto per capelli che provo.

Si tratta di uno shampoo molto delicato che non appesantisce i capelli ed anzi tende a lucidarli, ha un profumo molto buono che ricorda gli agrumi e come accennavo prima è delicato sulla cute ma districa bene.

La cosa che non mi ha fatto impazzire tuttavia è che è davvero molto liquido e nel mio caso ho sprecato molto prodotto, inoltre non fa moltissima schiuma-o meglio- dovete diluirlo parecchio per ottenerla.

E’ un prodotto indicato per ogni tipo di capelli anche quelli sfibrati e secchi in quanto dona vitalità e nel mio caso l’ho notato immediatamente dal primo utilizzo. Inoltre può essere utilizzato abbinato con il balsamo e la maschera ristrutturante della stessa linea per avere risultati migliori.

Per quanto riguarda rapporto qualità prezzo ha un costo di circa 7,00 per 150 ml di prodotto quindi non proprio economico.

L’inci come potete notare è completamente naturale e cosa importante crueltyfree.

shampoo-bio

Anche se non mi ci sono trovata male sinceramente questo prodotto non mi convince al 100% quindi continuerò a testare alla ricerca del mio shampoo ideale, ed anzi se avete consigli li accetto volentieri!

Alla prossima.

SEGUITEMI ANCHE SU INSTAGRAM